Acqua della doccia lenta o debole? Non disperare con questa soluzione risolvi il problema della pressione bassa

Cosa fare in presenza di una scarsa pressione dell’acqua della doccia che scorre lentamente e in modo debole: cause e alcuni rimedi da provare

Talvolta può capitare di notare, quando si fa la doccia, una certe lenza debolezza nell’acqua che scorre, una fattispecie delegare ad una problematica comune, quella della scarsa pressione dell’acqua.

Bassa presione acqua doccia
Bassa pressione dell’acqua della doccia: perché e alcuni rimedi – eurocasa2000.it

Le ragioni della bassa pressione dell’acqua nella doccia possono essere varie, in alcuni casi la soluzione potrebbe rivelarsi piuttosto semplice, mentre in altri invece potrebbe esser necessario consultare gli esperti per interventi maggiormente significativi.

In primo luogo, occorre accertarsi che sia proprio questo il problema che ci si trova davanti, svolgendo un veloce esame per attestare che la pressione dell’acqua sia bassa. A tal riguardo, occorre anzitutto posizionare una caraffa graduata da un litro proprio sotto al soffione della doccia.

Successivamente, occorrerà aprire l’acqua alla massima pressione, stando però attenti che non vi siano altri strumenti che utilizzo l’acqua, in quel frangente. Andrà impiegato un timer per la registrazione del tempo che occorre affinché la caraffa si riempia, a cominciare dalle prime gocce d’acqua che giungono sul fondo.

Una volta riempita, occorrerà mettere in stop il timer e segnarsi il tempo che è servito. Qualora quello necessario fosse maggiore di sei secondi per una caraffa da un litro, è possibile possa esservi una bassa pressione dell’acqua.

Acqua debole della doccia, alcune ragioni per la bassa pressione e qualche rimedio da tentare

Possono esservi diversi elementi in grado di influenzare la potenza del flusso d’acqua della doccia, portando come conseguenza quella della pressione bassa. In primo luogo occorre considerare il calcare, con i suoi residui che potrebbero essersi accumulati all’interno del soffione, o anche tubature o scaldabagno.

Bassa presione acqua doccia
Alcune possibili soluzioni per la pressione dell’acqua della doccia bassa – eurocasa2000.it

Si tratta di una situazione che può verificarsi in particolare nelle aree dove l’acqua è maggiormente dura, e può anche rischiare di compromettere il sistema idraulico. Non si tratta, tuttavia, della sola possibile causa. Un altro fattore lo si potrebbe infatti ricondurre ad una eventuale problematica della rete esterna, la quale ha luogo in particolare nel periodo estivo e ad i piani più alti.

Talvolta possono non esservi adeguati sistemi per gestire la pressione dell’acqua e, in tali casi, quest’ultima finisce per giungere con una spinta non sufficiente ai piani più alti. Altra eventuale causa può riguardare la perdita nell’impianto idraulico, magari in virtù di un trasudo, la rottura di una tubazione o una perdita riguardo la caldaia.

Altra possibile ragione potrebbe legarsi ad un malfunzionamento dello scaldacqua, un guasto che necessità dell’intervento di tecnici abilitati al fine della verifica e della riparazione dell’impianto.

In qualche caso, come detto, potrebbe esser possibile intervenire, e si pensi in tal senso al calcare. Il soffione potrebbe esser immerso in una soluzione d’aceto bianco, e in tal modo si andrebbero a sciogliere i depositi, migliorando la pressione. In altri casi, quelli dalla maggior gravità, potrebbe esser necessario cambiare il soffione.

Altra possibilità per ripristinare la corretta pressione dell’acqua potrebbe legarsi alla sostituzione del rubinetto della doccia. Qualora si trattasse di calcare rispetto però alle tubature, bisognerà consultare l’idraulico così da ascoltare e valutare le opzioni per sostituire le linee idrauliche nell’abitazione.

Il ruolo dell’esperto, del tecnico idraulico, è molto importante anche perché potrebbe suggerire l’aggiornamento delle linee dell’acqua ad una dimensione maggiore. Un intervento che potrebbe rendersi necessario nel momento in cui il diametro del tubo non fosse tale da rispondere alla domanda.

Al contempo, accrescere la pressione dell’acqua potrebbe passare per l’installazione della pompa per doccia, una possibilità che necessità di solito della competenza dell’idraulico. In ogni caso è bene approfondire presso esperti del campo e professionisti in materia, per saperne di più e chiarire i propri dubbi.

Impostazioni privacy