Vuoi andare a Messa e non sai quando è in programma? Ora risolvi tutto con il telefono

Andare a Messa può essere importante per un cristiano, ma se si ha il dubbio su quando è in programma il telefono può essere un aiuto.

La fede può essere un sostegno importante quando viviamo un momento particolarmente difficile e ci appelliamo così alla preghiera nella speranza che chi ci guarda dall’altro possa ascoltarci e darci la forza per andare avanti. In realtà, sarebbe bene non ricordarsi di questo esclusivamente quando siamo noi ad avere bisogno, ma si dovrebbe imparare a essere costanti anche nelle preghiere e con la partecipazione alle celebrazioni.

sapere quando c'è la Messa
Molti cristiano desiderano andare a Messa regolarmente – Foto | Eurocasa2000.it

Troppo spesso però finiamo per essere presi da una quotidianità che ci dà poco tempo libero e finiamo per non dare peso alla religione, andando così a Messa solo quando ce lo ricordiamo o quando ci sono delle occasioni speciali, quali matrimoni, battesimi. Natale o Pasqua. Questo inevitabilmente rende difficile riuscire a sapere quando è in programma e arrivare in Chiesa quando si è in orario.

Ecco come scoprire quando c’è la Messa

Essere a conoscenza degli orari in cui è in programma la Messa non è detto sia così semplice, anche da parte di chi ci va regolamente. A volte può bastare infatti saltarne una o due per non sapere se ci può essere stato uno spostamento degli orari, magari previsto a causa di altri mpegni del sacerdote o per una scelta ben precisa della Parrocchia.

In alcune occasioni però si potrebbe avere il desiderio di recarsi in Chiesa anche se non si tratta di quella vicino alla nostra abitazione, per questo può essere difficile capire quando sia necessario farlo. Ora la tecnologia ci viene in aiuto anche in questo ambito, come forse non avremmo mai pensato. È infatti stata creata un’app apposita, denominata DinDonDan, nata da un’idea di alcuni giovani studenti italiani, che trae ispirazione dall’invito di Papa Francesco a “abitare l’ambiente digitale”.

Scaricarla sul proprio dispositivo può essere davvero semplice ed è gratuito, ma altrettanto facile è il suo utilizzo. Grazie al GPS presente nello smartphone è infatti possibile individuare dove si trovino le Chiese più vicine e avere così gli orari di ogni Messa aggiornati in tempo reale. A questo si aggiungono anche gli orari di apertura, gli orari di ogni Messa e delle confessioni.

sapere quando c'è la Messa
LO smartphone può essere utile anche per chi ha fede – Foto | Eurocasa2000.it

Non manca anche la possibilità di consultare alcuni passi delle omelie più importanti del Santo Padre, così da attingervi quando si ha la necessità di rifugiarsi nella fede. In tanti utenti sembrano averla già provata con esito positivo, anche se non si tratta dell’unico strumento simile disponibile.

Altrettanto efficiente è d esempio Rosarium, sviluppata dall’Apple Developer Academy di Napole e progettata per recitare il Rosario su Apple Watch. Si ha così modo di vivere il proprio culto in ogni momento anche quando non si ha la possibilità di stare a stretto contatto con un sacerdote.

Impostazioni privacy